Google+ Applicazioni Grafiche: Piante grasse in Feltro

mercoledì 14 maggio 2014

Piante grasse in Feltro



Per chi ha un pollice verde è inesistente ma ha il desiderio di avere qualche cosa dia un tocco di vita in casa! può ricreare le sue piccole piante preferite con feltro!

Queste succulente saranno sicuramente in grado di sopravvivere attraverso il tempo in casa vostra! E vi faranno sorridere quanto volta che le toccherete perché rimarranno sempre morbide e senza spine!




Ora, dal momento che questo articolo è per i non appassionati di giardinaggio, per avere un idea di come devono venire le vostre piante potete prendere un po' di "licenza creativa" con una rapida ricerca immagini di Google per piante grasse 

i materiali e gli strumenti occorrenti sono minimi:

feltro di varie tonalità di verde, forbici affilate e una pistola per colla a caldo con colla stick. 




ho tagliato lunghi petali arrotondati ed ho incominciato a d incollarli con la colla a caldo in un cerchio. Ho fatto altri due strati di foglie per dargli un aspetto più a rosetta. Poi, ho arrotolato un pezzo di feltro e incollato a caldo le tre foglie più piccole intorno ad esso infine ho incollato nel centro delle foglie a strati. A questo punto "Piantiamo" le nostre succulente in un piatto di metallo poco profondo riempito con pietre di fiume, che potete acquistare o recuperare a mare, oppure seguendo un nostro tutorial spaccando dei pezzi di marmo di avanzo con un martello.




Per la succulenta marrone, ho usato lo stesso metodo, ma  ho tagliato foglie più sottili con una estremità appuntita. Una volta che è stato tutto incollato insieme, ho sagomato le foglie verso l'alto e le ho messe in due due ciotole bianche che ho riempito con sassolini.




E ora per ultima, ma non per bellezza il color crema. Questi petali sono un po 'più corto e più curvi. Dal momento che non volevo bruciarmi i polpastrelli delle dita con la colla a caldo, ho arrotolato un pezzo di feltro da 2 pollici per incollare i petali intorno. Ho iniziato con i più piccoli petali e successivamente quelli sempre più grandi.



Fonte: shakentogetherlife.com


Non preoccuparti della perfezione ... la natura, dopo tutto, non è perfetta. Non credo che un singolo petalo abbia esattamente la stessa forma e dimensione. Ciò che è perfetto è il fatto che non dovrai mai innaffiare questi ragazzi di feltro! la pianta ideale per il tuo giardinaggio!

Ci sono così tante diverse forme, colori e dimensioni delle piante grasse ... quindi non abbiate paura di essere creativi! Potete usare un pennello sulle foglie per ottenere sfumature e colori differenti, aggiungere piccole perle, o dei fili di lana messi come capita per imitare i viticci. 

Ci piacerebbe vedere la vostra versione di queste piante grasse in feltro facili e veloci! postateci i vostri lavori sulla nostra mail: flamecreations@virgilio.it

e seguici su:
Su google+
Su Facebook

Apriremo una galleria con i migliori fra tutti i lavori presentati qui sul nostro blog proprio dopo questo articolo...



Nessun commento :

Posta un commento