Google+ Applicazioni Grafiche: Stampare sul legno: Carta Forno ed una Stampante di casa

sabato 21 febbraio 2015

Stampare sul legno: Carta Forno ed una Stampante di casa

Oggi ho intenzione di insegnarvi come trasferire qualsiasi fotografia o immagine, stampata con la vostra normalissima stampante, sul legno.

Un paio di settimane fa ho deciso che volevo provare a fare una cosa, trasferire una foto su legno così ho fatto una piccola ricerca. Nella maggior parte dei tutorial in cui mi sono imbattuto servivano alcuni materiali speciali come gel particolari o una carta con tipologia simile a quelle di supporto delle etichette della stampante. Non ho avuto alcuna carta per etichette stampante a portata di mano.
Così ho continuato a cercare un metodo più economico (non è necessario acquistare nulla) ed è la soluzione più semplice. 

Tutto ciò che serve è una stampante, un rotolo di carta da forno e di un immagine da trasferire sul nostro blocchetto di legno.




Tagliare alcuni fogli di carta cerata alla dimensione di un foglio di carta normale stampante.


Tutto ciò che serve è una stampante a getto d'inchiostro
e della regolare carta da forno normale.

Trova un pezzo liscio di legno, possibilmente di colore chiaro. E fate un po di pratica perché dovete acquisire manualità

Quindi, trovate una immagine ad alta risoluzione che vi piace. Oppure creste il vostro proprio elaborato. Nella sezione beni pubblici puoi trovare link a siti in cui puoi scaricare immagini gratuitamente, oppure prendili dalla nostra sezione di immagini RAW gratuite

Noi abbiamo scelto questa sui vegetali, e l'abbiamo ribaltata con photoshop, come abbiamo fatto?

Immagine invertita


 in 3 passaggi molto semplici:

- Apri il file su Photo shop
- Vai su immagine > rotazione quadro > Rifletti
- Salva l'immagine in un nuovo file con "salva con nome"



Mettete un foglio di carta da forno vostro nella stampante e fare clic su stampa.




Come la carta cerata esce dalla stampante delicatamente guidatela in modo che l'inchiostro fresco non strofini con niente. La carta forno essendo cerata non assorbirà l'inchiostro e ciò la rende una perfetta carta per trasferire l'immagine stampata su una superficie assorbente. Quindi bisogna stare attenti a non arrotolarla su se stessa od a farla toccare in qualsiasi altro modo perché l'inchiostro verrà rovinato.



Mettiamo la nostra foto in modo molto veloce (Altrimenti le goccioline di inchiostro si asciugheranno all'aria sulla carta da forno, nonostante questa non le assorba) esattamente nel punto desiderato sul legno. Ricordate ... questo può essere qualsiasi pezzo di legno grezzo. Una panchina, un tavolo, una scatola! Una volta che si inserisce l'immagine non si può più spostare fino a che l'inchiostro non si assorbe bene sulla superficie legnosa. Le lo spostate otterrete delle sbavature (Se siete creativi anche questo potrebbe diventare un effetto da applicare alle vostre opere, ma attenti a non esagerare). 

Con una carta di credito od un cartoncino, insomma qualcosa di rigido passate sulla carta per schiacciare per bene l'inchiostro, va bene anche un panno asciutto premuto con decisione.



Spingere a fondo, ma non così forte da strappare la carta da forno. Alla fine è possibile sollevare delicatamente la carta per vedere se è il trasferimento è avvenuto bene. Se notate macchie che non hanno trasferito, strofinare un po 'di più con la carta di credito, questa volta più bruscamente.



Quando sei abbastanza sicuro di aver trasferito il più inchiostro possibile tirate da un lato la carta e toglietela come se fosse una ceretta, ma molto delicatamente e piano piano.






Come ho detto prima è possibile utilizzare questa tecnica su qualsiasi, legno grezzo liscio come vecchie casse, tavoli o sedie. Per tutto ciò che può avere usura e quindi far cancellare la vostra stampa con il tempo e lo strofinio, basta ricordarsi di spruzzare con finitura una vernice opaca chiara dopo aver fatto la stampa oppure un qualsiasi sigillante per legno che trovate in commercio (Trasparente ovviamente).

Se non si dispone di un tavolo, una sedia o di una credenza che si desidera abbellire, si può trovare una tavola di legno grezzo e una volta stampante appenderla sul vostro muro di casa come un quadro.

Guida rapida Indicazioni:
Trasferimento carta cerata

1. Tagliare i fogli di carta da forno per il formato della carta del computer A4.

2. Stampare l'immagine sulla carta cerata con qualsiasi stampante a getto d'inchiostro. (Bisogna invertire prima immagine utilizzando qualsiasi programma di fotoritocco che avete). Non importa da che parte si stampa. Entrambi i lati della carta oleata sono adatti.

3. Posizionate con cautela l'immagine sul vostro legno (lato bagnato verso il basso) e poi premete bene con la carta di credito od un panno.

4. Rimossa la carta, l'inchiostro viene trasferito al legno.

5. Passare una mano di sigillante per legno opaco, lucido od a spruzzo se necessario.


Consigli

- Utilizzare legno liscio. Un bordo grezzo ruvido non funziona molto bene.

- I colori più scuri su legno chiaro si leggeranno meglio.


- Bagnare il legno con un po d'acqua (con una spugna) renderà il trasferimento più facile, ma potrebbe offuscare creare sbavature se non state attenti.


- Per aumentare l'efficenza di passaggio dell'inchiostro ed evirare che anche la minima parte possa essere assorbita dalla carta forno, oliare la carta con un leggerissimo strato di olio da cucina. (Attenti a non esagerare altrimenti rimarrà tutto nella vostra stampante intasando gli ugelli delle cartucce)




Ti è piaciuto questo post??? Allora condividilo per favore :) e lasciaci un commento

21 commenti :

  1. GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!
    Hai fatto davvero uno stupendo passo-passo che utilizzerò SICURAMENTE!!!
    Hai scatenato la mia fantasia e credo proprio che con questa tecnica farò i prossimi regali di natale!!!!
    Grazie ancora di cuore!!!!
    Betta
    P.S. Piacere di conoscerti!!! ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betta :) Grazie per i complimenti, sono contento ti sia piaciuto il tutorial. Il piacere di conoscerti è tutto nostro XD

      Elimina
  2. Voglio provare subito!

    RispondiElimina
  3. Com
    plimenti per la spiegazione e grazie mille

    RispondiElimina
  4. Com
    plimenti per la spiegazione e grazie mille

    RispondiElimina
  5. Ciao, parli di carta forno, ma quella che mostri nella foto è carta oleata, dove l'hai trovata?

    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anonimo, il super mercato vicino casa mia vende anche prodotti d'importazione, tra cui anche quella marca di carta oleata costosissima. Su internet potresti ordinarne un pacco di una marca simile su Amazon per esempio

      http://www.amazon.it/s/?ie=UTF8&keywords=wax+paper&tag=slhyin-21&index=aps&hvadid=23908014863&ref=pd_sl_2ht11d54z_e

      ma te lo sconsiglio per i costi proibitivi come già detto. La nostra carta forno funziona più che bene, basta essere un po più rapidi nel girarla.

      Elimina
  6. Ciao e AUGURI!!!
    Ho fatto, seguendo questo passo passo, i miei regali di natale ed è stato un successoooooooooooooo!!!!!!!! GRAZIE!!!!!!
    Ti lascio il primo link, visto che erano così tante foto che ho suddiviso il post in 3...........!!!!! ;-)))
    Se vorrai vedere anche le altre versioni le pubblicherò entro la fine dell'anno....
    GRAZIE ancora tantissimo!!!
    Kisssssssssssssssssssssssss
    Betta

    P.S. Io ho usato la carta forno dell'EuroSpin e va alla grande!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che testa.............. ^__^
      http://bettascrap.blogspot.it/2015/12/auguriiiiiiiiiiiiiiiii-i-miei-regali.html
      Ciao!!!

      Elimina
    2. Grande betta. Ho visto il tuo post lavoro impeccabile! Sono contento che il tutorial ti sia stato utile. Con l occasione ti auguro buon natale e buone feste da tutta la redazione di applicazioni grafiche ;)

      Elimina
    3. Grande betta. Ho visto il tuo post lavoro impeccabile! Sono contento che il tutorial ti sia stato utile. Con l occasione ti auguro buon natale e buone feste da tutta la redazione di applicazioni grafiche ;)

      Elimina
  7. grandissima idea, ma se provo su un primer trasparente per legno, l'inchiostro viene assorbito ugualmente?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il linea teorica se vuoi avere il massimo della resa dovresti fare questo passaggio a legno grezzo, o comunque dopo la levigatura, in modo che i pori del legno siano al massimo aperti. I primer di solito fungono da turapori rendendo il legno impermeabile all'acqua e quindi anche all'inchiostro della stampante. Rendendo il suo assorbimento nel legno più difficoltoso.

      Elimina
  8. Ciao, interessante :) per la stampa mi han detto che è meglio una stampante laser, è vero? grazie

    RispondiElimina
  9. Grazie per l'articolo, volevo utilizzarlo per stampare su compensato...di quello a fogli chiarissimi...è adatto alla resa questo tipo di legno? Grazie ;)

    RispondiElimina
  10. ho una stampante laser, ma mi sa che sarebbe meglio una a getto di inchiostro, ora provo, poi vi dico

    RispondiElimina
  11. Io proverò su una maglietta bianca o qualsiasi altra cosa bianca di stoffa e vi farò vedere il risultato, sperando di trovare un pò di tempo

    RispondiElimina
  12. Moolto interessante, proveremo anche questa tecnica. Intanto grazie e buon lavoro ;-)

    RispondiElimina
  13. Salve, la guida è molto comprensibile quindi applauso.
    Mi chiedo però se ci possono essere dei problemi con i rulli della stampante, non è che non asciugandosi l' inchiostro questo si attacchi ai meccanismi interni della stampante, sporcando poi le altre stampe??
    grazie e ciao

    RispondiElimina