Google+ Applicazioni Grafiche: Monument Deconstruction Coliseum: Continua la campagna FCL per la Cultura

venerdì 24 aprile 2015

Monument Deconstruction Coliseum: Continua la campagna FCL per la Cultura

La maggior parte dei nostri lavori sono progetti personali, ci teniamo quindi a ricordare, che se tali immagini ti piacciono e le vorresti utilizzare per un tuo progetto pubblicitario, PUOI ACQUISTARLE DA NOI. 

Contattaci alla nostra mail: flamecreations@virgilio.it
oppure al seguente numero telefonico: 3491979223 (disponibile anche su WhatsApp)

Discuteremo insieme i termini di utilizzo delle nostre immagini. Inoltre se non sai come creare da solo il tuo progetto grafico, puoi affidarti sempre a noi per la sua realizzazione. Cosa stai aspettando? Dai corpo alla tua immaginazione. Guarda tutti i nostri lavori anche su Behance oppure su questo stesso BLOG.

Continua il progetto della Flame Creations Lab che ci deve far riflettere sulla precarietà cultura. 

In Italia risiedono i  due terzi dei reperti archeologici mondiali, eppure quando ci passiamo davanti non li guardiamo nemmeno. 

Siamo troppo presi e occupati dai nostri smartphone. Riscopriamo quindi i nostri monumenti, però senza esagerare, cominciamo da quelli meno famosi. Stanno li da abbastanza tempo da aver perso d'importanza ed essersi fusi con l'ambiente circostante tanto da essere assorbiti all'immagine del quartiere senza più spiccare in risalto. Se sparissero ce ne accorgeremmo? Se venissero smontati in blocchi e portati via? Se venissero venduti ai paesi esteri per sanare il debito pubblico? (I monumenti nazionali sono stati prezzati dal governo qualche anno fa)  O semplicemente se il tempo e le incuria li demolissero ci faremmo davvero caso? la cultura è precaria come la vita stessa dell'uomo, perché è l'uomo che si rende testimone della cultura. Se noi tutti dimenticassimo, della storia cosa ne sarebbe?

Il Colosseo Quadrato, (così chiamati da molti romani per la sua forma e i suoi archi) usato quasi poco o niente per molti anni è stato affittato dal 2014 dalla Fendi, un altro caso di edificio pubblico in mano ad un privato, dicono che presto apriranno una sala mostre al suo primo piano. Manterranno la parola?

Vediamo adesso la fotografia da cui siamo partiti per la nostra piccola opera grafica



NON PRENDIAMO TUTTO CON LEGGEREZZA! Lasciateci un commento, mettete un mi piace, non lasciate che i nostri monumenti vengano dimenticati...

9 commenti :

  1. Sono contenta che abbiate parole e azioni per la cultura: è la traccia dell'uomo, è l'impronta che altri prima di noi hanno lasciato, che noi stiamo lasciando. E' mettere al mondo qualcosa.
    Aderisco alla vostra campagna, ragazzi! E grazie per ricordarcene: infondo questo basta, essere richiamati all'attenzione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) Beh abbiamo pensato di richiamare l'attenzione su questo tema con ciò che ci permette di esprimerci al meglio, ovvero attraverso le immagini ;)

      Elimina
  2. Sicuramente è una ottima idea questo post !
    Ottimo riscoprire e visitare i monumenti del nostro bel paese. Ne abbiamo tantissimi e molti davvero troppo dimenticati. Io penso però che non basti riscoprirli ma sia necessario anche curiamoli meglio ...... in molti casi sono lasciati andare davvero male .......
    Curiamoli, puliamoli e proteggiamoli dai turisti teste di "arachide" e dai pazzi devastatori.
    Inoltre io direi anche di farla finita con i rituali idioti che rovinano il monumento in sè soltanto perchè qualche scemo crede che porti buono. Il seno della statua di Giulietta a Verona (che tutti gli stolti toccano) le palle del toro della galleria del Duomo a Milano sono solo un'esempio di queste cose dell'altro mondo che però finiscono visto che le fanno in migliaia di persone all'anno per rovinare un monumento .......
    Un salto buona giornata migliore continuazione di settimana buon fine settimana in arrivo e migliore mese di luglio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arwen ci trovi perfettissimamente d'accordo conte :) purtroppo la gente non capisce l'importanza di questi monumenti e li deturpa senza pietà a partire dagli olandesi che hanno rovinato qua a Roma la fontana secolare di piazza di Spagna.

      Elimina
    2. Verissimo e naturalmente quello che mi fa incavolare di più è che questa gente in Italia rimane sempre impunita è tutto è organizzato sempre male in modo che i cretini riescano a danneggiare il centro di Roma nel caso degli Olandesi ..... che purtroppo è solo l'ultimo caso limite. Grazie per essere passato a trovarmi :-) e per il voto !

      Elimina
    3. Di nulla arwen :) ma in Italia abbiamo sto brutto vizio di far passare tutti impuniti purtroppo.

      Elimina
    4. Di nulla arwen :) ma in Italia abbiamo sto brutto vizio di far passare tutti impuniti purtroppo.

      Elimina
  3. P.S. già che c'ero ho votato il tuo blog in Net Parade, spero che tu possa rendermi il voto in Net Parade per il Rifugio degli Elfi http://www.net-parade.it/cgi-bin/votazione.aspx?utente=maramaya
    Ciaooo a presto !

    RispondiElimina