Google+ Applicazioni Grafiche: Come creare l'effetto LOW polygonal art illustration: Tutorial la montagna

giovedì 2 luglio 2015

Come creare l'effetto LOW polygonal art illustration: Tutorial la montagna

La LOW polygonal art illustration di solito viene effettuata con le applicazioni 3D. Il che per molti utenti risulta difficoltoso. 
Se seguirete questo tutorial vi insegnerò come fare a meno del 3D basterà saper usare basilarmente illustratori e photoshop.






COMINCIAMO PASSO PASSO:

Prendiamo da internet una qualsiasi immagina di una montagna od un altro soggetto, ci servirà come punto di riferimento per tracciare i contorni, dopo di che cancelliamola dal progetto per non infrangere il copyright. 



Utilizzando lo strumento "PENNA" tracciamo grossolanamente i contorni, mettendo il riempimento vuoto e utilizzando il nero per il contorno.



Deselezionare il tracciato di contorno quindi aggiungere linee che si intersecano partendo dall'alto verso il basso, seguendo i costoni della montagna le sue luci e le su ombre. Usare le guide sensibili (CMD + U) per rendere più facile lo snap a questi punti esistenti.



Continuare ad aggiungere linee che si intersecano tra i punti esistenti per spezzare le forme in segmenti sempre più piccoli, ma non scendete troppo nei particolari altrimenti perderete l'effetto LOW.


Selezioniamo tutti i punti e poi clicchiamo sull'opzione "Divide" dalla palette "Pathfinder" per intersecare tutte le linee e creare singole forme che andremo adesso a riempire



Successivamente cliccare con il destro e selezionare la funzione "UNGROUP" per separare tutte le forme



Adesso dobbiamo riempire le forme, preparate le sfumature a parte, così le potrete campionare velocizzando il lavoro. Le sfumature sono all'incirca in questo modo tutte partendo dal nero tra 70-90% e 50-70%. Poi alcune sfumature più leggere 0-20% e 10-30%.



Una volta selezionate le preti che vogliamo colorare, utilizzare lo strumento "CONTAGOCCIE" per applicare i nostri riempimenti sfumati già pronti.



Qui avviene il grosso del lavoro per l'occhio e la mente. Io ho cominciato dai colori più scuri fino a quelli più chiari cercando di ricreare le ombre della montagna avendo una luce laterale da destra verso sinistra.



Una volta che li abbiamo riempiti dobbiamo girare le sfumature nel senso giusto, quindi ci vogliono continue modifiche



L'effetto finale dovrebbe essere questo, ricordatevi di seguire le luci e le ombre, ma penso vi verrà naturale, il vostro occhio dovrebbe dirvi quando c'è un ombra che non è nella direzione giusta.



Come potete vedere le direzioni delle sfumature sono tutte in direzioni diverse 



A questo punto posino pensare di aggiungere anche della neve. Prepariamo anche qui un gradiente di colore dal bianco pieno al nero al 15% dovrebbe bastare. Ripetiamo il lavoro delle fasi precedenti e stando attenti a riflessi del bianco questa volta.



Salviamo il file su illustrator e apriamolo su photoshop per ulteriori modifiche :)



Su un livello nuovo creiamo una sfumatura con i seguenti colori, ovviamente uno più chiaro ed uno più scuro nei toni del blu adendo verso il grigio. Colori spenti e cotti quindi.



Ecco la sfumatura finale



Adesso creiamo una base alla nostra montagna con questi colori (Toni sul marrone, sempre molto cotti e spenti). Mica una montagna può galleggiare nell'aria!! XD



Creiamo un nuovo livello e con una seleziona quadra definiamo lo spazio in cui inserire la sfumatura marroncina



Ecco qua, stiamo sempre ben attenti a seguire i punti luce, che nel nostro caso sono da destra verso sinistra.



Creiamo un ulteriore effetto luce, sempre su un nuovo livello e con la sfumatura radiale, utilizzando una sfumatura dal bianco pieno al trasparente.



Impostiamo il nuovo livello gradiente su sovrapponi la regolazione dell'opacità è a vostra scelta.



Creiamo un ombra alla montagna, selezioniamo il livello della montagna e coloriamo la parte selezionata con il nero in un altro livello.



Mettiamola sotto al livello della montagna, premete CMD + T per trasformare poi selezionare l'opzione Distorsione per allungare l'ombra seguendo sempre i nostri punti luce.



Impostiamo l'opacità al 10%



Ecco qui il risultato



Adesso aggiungiamo una bella texture, io ne ho presa una da questo bellissimo sito, abbastanza fornito e gratuito CLICCA QUI



Togliamo la saturazione dal menù in alto "Immagine > Modifica > Togli saturazione", poi impostiamo il metodo di fusione su "SOVRAPPONI"



Impostiamo opacità al 15%


A questo punto il tocco di classe con un pennello sfrangiato, creiamo un po' di punti in qua e la su un nuovo livello che imposteremo con il metodo di fusione sempre "SOVRAPPONI". I colori da usare sono visibili nelle immagini qui sotto.



Ecco qui la nostra montagna poligonale con l'effetto LOW polygonal art







Licenza Creative Commons
Tutto il materiale di questi post di Luigi Suglia è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Based on a work at http://applicazionigrafiche.blogspot.it.

2 commenti :

  1. Ciao! Sei bravissimo! Ho girato un po' nel tuo blog ed è pazzesco cosa riesci a fare! Comunque ti ho trovato grazie al gruppo Blogger per Passione scambio Follower ^^ Adesso sono tua follower qui e ti seguo negli altri social :) Se ti fa piacere puoi fare un salto da me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao francy ti ringrazio per i complimenti :) faccio quello che posso ehehe .il nostro gruppo i FB è molto affiatato spero ti troverai bene. Appena ho un attimo ti aggiungo pure io :) E faccio un giro da te XD

      Elimina